home > La sicurezza stradale>Esercizio e tecnologie > La Valle d’Aosta Vince in Sicurezza: ancora aperto il gioco/concorso per i giovani – vedi il filmato della presentazione

La Valle d’Aosta Vince in Sicurezza: ancora aperto il gioco/concorso per i giovani – vedi il filmato della presentazione

di Fernando Fabrizio - SAV

La Regione Autonoma Valle d’Aosta nello spirito di promuovere la sicurezza stradale ha assunto una partnership attiva per la diffusione presso la popolazione regionale dei contenuti della nostra Campagna per la Sicurezza Stradale. Tale azione è stata promossa in collaborazione con le Concessionarie autostradali S.A.V. S.p.A. e S.I.T.R.A.S.B. S.p.A., ovvero con gli altri partner della campagna presenti sul territorio regionale.
Con l’avvio del nuovo anno scolastico è ripartito il concorso “Vinci in Sicurezza” promosso dall’Amministrazione regionale e riservato ai giovani Valdostani con età compresa tra i 18 e i 20 anni. Il concorso scadrà il 31 ottobre 2012 per il regolamento del concorso e per partecipare vi invitiamo a visitare il sito www.vinciinsicurezza.it.

Vinci in sicurezza 
Al termine del concorso saranno estratti tra tutti i concorrenti che hanno risposto correttamente al quiz sei giovani che saranno premiati con la partecipazione ad un corso di guida sicura organizzato presso la scuola di Andrea de Adamich. Tutti i partecipanti al concorso verranno iscritti alla newsletter di autostradafacendo.it e potranno quindi essere informati e divenire loro stessi parte attiva nella promozione della sicurezza stradale.
L’iniziativa era stata presentata nel corso di una conferenza stampa tenutasi, il 20 aprile ultimo scorso, presso la sede della Regione ed era stata illustrata alla stampa dal Presidente Augusto Rollandin, dall’Assessore ai Trasporti Aurelio Marguerettaz, dal direttore della S.A.V. Marcello Christillin, dal direttore di esercizio della S.I.T.R.A.S.B. Mario Deffeyes, dal curatore della campagna Roberto Arditi e dal responsabile della scuola di guida sicura Gordon De Adamich.
Al fine di diffondere al meglio i contenuti sociali della campagna ed il concorso “Vinci in Sicurezza”, la regione ha avviato la pubblicizzazione delle iniziative sul proprio sito istituzionale www.regione.vda.it, sui quotidiani locali, attraverso attività informative presso le scuole ed anche, via etere, tramite i notiziari di infoviabilità curati da Radio Traffic.
Guarda il filmato trasmesso da RAI sulla conferenza stampa:

{wmv}vinci_in_sicurezza{/wmv}

Sabato 13 ottobre 2012, dalle ore 11.00 alle ore 19.00, l’iniziativa approderà nel capoluogo cittadino e precisamente in piazza Chanoux, dove sarà allestito uno stand all’interno del quale la Regione e SAV metteranno a disposizione dei cittadini materiale informativo sui comportamenti virtuosi da adottare alla guida dei veicoli ma soprattutto sarà possibile partecipare al gioco-quiz “vinci in sicurezza”.

Ultimi articoli

Tecnica, verifiche e conoscenza per la qualità e la sostenibilità delle infrastrutture di trasporto

28/11/2022
di Direzione scientifica SINA

Visita tecnica 16 dicembre 2022  09:00 – 14:00     La qualità nella costruzione e gestione delle grandi infrastrutture di… Leggi >>

Convegno sicurezza stradale obiettivo zero vittime. Oltre 1000 partecipanti.

22/11/2022
di Direzione scientifica - SINA spa

Il 21 novembre 2022, in occasione della “Giornata mondiale in ricordo delle vittime della strada”, si è tenuta la terza… Leggi >>

400 bambini piemontesi incontrano A33 e Autostradafacendo

09/11/2022
di Assunta De Pascalis - SINA

È stato un bellissimo evento, quello che si è svolto lo scorso 27 ottobre grazie all’iniziativa ed alla disponibilità dei… Leggi >>

Gestione in sicurezza delle infrastrutture stradali: grandi infrastrutture nazionali e viabilità urbana

08/11/2022
di Direzione scientifica - SINA

Ordine degli ingegneri di Milano – Roma Capitale/Assessorato ai Lavori Pubblici e alle Infrastrutture in collaborazione con le giornate della… Leggi >>

Le cinture di sicurezza salvano la vita. In Autostrada dei Fiori muore un passeggero senza cinture posteriori allacciate, salvi gli altri.

25/10/2022
di Assunta De Pascalis – SINA

A distanza di 2 mesi da quanto riportato in questo articolo, leggiamo ancora di un morto in Autostrada dei Fiori… Leggi >>

Sommario

Vedi tutti gli articoli >>