home > La sicurezza stradale>Esercizio e tecnologie > Più sicurezza sulle strade svizzere grazie a “Via sicura”

In questa sezione trovate i nostri articoli di approfondimento tecnologico e di novità sulla strada.

Più sicurezza sulle strade svizzere grazie a “Via sicura”

di Francesco Magagnoli- SINA

In Svizzera saranno presto messe in atto le misure per ridurre l’incidentalità stradale del programma “Via sicura”, che era stato approvato  dal Parlamento svizzero nel giugno del 2012. In generale, il programma mira a rendere gli automobilisti più coscienti dei pericoli che possono derivare dalla disattenzione o dai cattivi comportamenti al volante, rendendoli così maggiormente responsabili.  Questa è anche l’idea di fondo di autostradafacendo.it , che con le vignette comportamentali e i numerosi articoli pubblicati vuole contribuire a responsabilizzare gli utenti della strada.  

via sicura

Nello specifico, le misure contenute nel programma  saranno inerenti:

 • Alla sensibilizzazione della popolazione;

 • Ai comportamenti degli utenti della strada ;

 • Alla sicurezza delle infrastrutture stradali e dei veicoli che le percorrono.

Inoltre, il programma “Via sicura” mira a fare applicare e rispettare meglio le norme già in vigore, piuttosto che ad introdurne di nuove.  L’entrata in vigore di questo programma permetterà così di rendere più sicure le strade svizzere, rinforzando il trend positivo che da molti anni vede diminuire costantemente il numero delle vittime della strada.  “Via sicura” mira infatti a ridurre di circa un quarto le vittime della strada rispetto ad oggi. Nel 2011 320 persone hanno perduto la vita in Svizzera e 4473 sono rimaste ferite. Qui  puoi trovare maggiori informazioni su quest’iniziativa.

Ultimi articoli

Incidenti stradali e rianimazione: il video delle scuole guida Europee

01/07/2022
di Direzione Scientifica SINA

EFA (associazione europea delle scuole guida), in collaborazione con il Consiglio europeo per la rianimazione (ERC) ha lanciato un video… Leggi >>

Visita tecnica – il caso dell’Autostrada A33 Asti – Cuneo, innovazione nelle infrastrutture stradali: strutture, opere in acciaio e riduzione degli impatti ambientali

09/06/2022
di Direzione scientifica - SINA spa

Scuola di perfezionamento SINA – gruppo ASTM per l’ingegneria delle infrastrutture Visita tecnica La costruzione delle grandi infrastrutture di trasporto… Leggi >>

Cuneo: Autostradafacendo porta la sicurezza stradale nelle aule scolastiche

23/05/2022
di Marco Mariscotti – SINA

Nel pomeriggio di martedì 17 maggio 2022 presso l’Aula Magna dell’Istituto di Istruzione Superiore “G.Baruffi” di Ceva (CN), i circa… Leggi >>

“Capacità statica dei ponti autostradali – ammaestramenti dalle campagne sperimentali in scala reale: normativa, progettazione, ispezioni e monitoraggio” – 18 maggio 2022 data da riservare

22/04/2022
di Direzione Scientifica - Sina spa

Nei mesi di luglio e settembre 2021, Autostrada dei Fiori, SINA ed il Politecnico di Torino hanno effettuato una serie… Leggi >>

Pubblicato volume “Intelligent Transport Systems for Safe, Green and Efficient Traffic on the European Road Network” – SINA Consulente Project Manager, firma l’introduzione

12/04/2022
di Assunta De Pascalis - SINA

I Sistemi Intelligenti di Trasporto (“ITS”) sono facilitatori tecnologici strategici che hanno l’obiettivo di rendere il trasporto stradale sempre più… Leggi >>

Sommario

Vedi tutti gli articoli >>