In Caso di Emergenza…

di Autostrada Asti Cuneo

Il programma ICE è stato concepito nel 2005 dal paramedico britannico Bob Brotchie. L’idea dietro a questo programma è di permettere ai primi soccorsi (soccorritori, vigili del fuoco, polizia) di identificare le persone e di contattare i loro parenti prossimi per ottenere informazioni mediche.
Gli operatori delle ambulanze hanno infatti osservato che, in occasione di incidenti stradali, i feriti hanno spesso con loro un telefono portatile, ma gli operatori non sanno chi contattare nella lista dei numeri salvati in rubrica.

 

ICE

 
Il consiglio pratico è quello di tenere nella rubrica del proprio cellulare il numero da contattare, appunto, in caso di emergenza registrandolo sotto il nome ICE (In Caso di Emergenza). La proposta ha generato reazioni diverse, alcuni operatori di emergenza lo hanno ritenuto una buona idea, altri lo considerano inutile. ICE è conosciuto anche a livello internazionale perchè è un buon acronimo anche in altre lingue (es. In Case of Emergency), anche se non risulta valido per tutte le lingue. Nel caso in cui vi fossero più persone da contattare si può utilizzare la definizione ICE1, ICE2, ICE3, etc.
Facile da fare, non costa niente e (speriamo di no) può essere utile.

Ultimi articoli

Gestione del rischio e classificazione delle gallerie stradali: le nuove linee guida

25/01/2023
di Direzione Scientifica - SINA

Scuola di perfezionamento SINA – gruppo ASTM per l’ingegneria delle infrastrutture 2 Marzo 2023 09:00 – 13:00 Pagina di iscrizione… Leggi >>

La valorizzazione del territorio attraversato dalle concessionarie del Gruppo ASTM

25/01/2023
di Assunta De Pascalis – SINA

La Campagna sulla Sicurezza Stradale, descritta dal sito Autostrafacendo.it di SINA, è mirata ad evidenziare i comportamenti a rischio ed… Leggi >>

Tecnica, verifiche e conoscenza per la qualità e la sostenibilità delle infrastrutture di trasporto

28/11/2022
di Direzione scientifica SINA

Visita tecnica 16 dicembre 2022  09:00 – 14:00     La qualità nella costruzione e gestione delle grandi infrastrutture di… Leggi >>

Convegno sicurezza stradale obiettivo zero vittime. Oltre 1000 partecipanti.

22/11/2022
di Direzione scientifica - SINA spa

Il 21 novembre 2022, in occasione della “Giornata mondiale in ricordo delle vittime della strada”, si è tenuta la terza… Leggi >>

400 bambini piemontesi incontrano A33 e Autostradafacendo

09/11/2022
di Assunta De Pascalis - SINA

È stato un bellissimo evento, quello che si è svolto lo scorso 27 ottobre grazie all’iniziativa ed alla disponibilità dei… Leggi >>

Sommario

Vedi tutti gli articoli >>