In questa sezione trovate i nostri articoli di approfondimento tecnologico e di novità sulla strada.

In Caso di Emergenza…

di Autostrada Asti Cuneo

Il programma ICE è stato concepito nel 2005 dal paramedico britannico Bob Brotchie. L’idea dietro a questo programma è di permettere ai primi soccorsi (soccorritori, vigili del fuoco, polizia) di identificare le persone e di contattare i loro parenti prossimi per ottenere informazioni mediche.
Gli operatori delle ambulanze hanno infatti osservato che, in occasione di incidenti stradali, i feriti hanno spesso con loro un telefono portatile, ma gli operatori non sanno chi contattare nella lista dei numeri salvati in rubrica.

 

ICE

 
Il consiglio pratico è quello di tenere nella rubrica del proprio cellulare il numero da contattare, appunto, in caso di emergenza registrandolo sotto il nome ICE (In Caso di Emergenza). La proposta ha generato reazioni diverse, alcuni operatori di emergenza lo hanno ritenuto una buona idea, altri lo considerano inutile. ICE è conosciuto anche a livello internazionale perchè è un buon acronimo anche in altre lingue (es. In Case of Emergency), anche se non risulta valido per tutte le lingue. Nel caso in cui vi fossero più persone da contattare si può utilizzare la definizione ICE1, ICE2, ICE3, etc.
Facile da fare, non costa niente e (speriamo di no) può essere utile.

Ultimi articoli

La sicurezza nelle gallerie: normativa, esercizio autostradale e gestione delle emergenze – formazione ai sensi del D. Lgs. 264/06

26/09/2022
di Direzione Scientifica - SINA

Giornata della scuola di perfezionamento SINA (gruppo ASTM)  Martedì 25 ottobre 2022 – 8:45 – 13:30 Per la registrazione seguire… Leggi >>

L’esperienza di una vita non sempre impedisce di fare delle sciocchezze

12/09/2022
di Assunta De Pascalis – SINA

Non si finisce mai di… sbagliare! Paul Pelosi, 82 anni, marito di Nancy Pelosi, presidente della Camera dei Rappresentanti degli… Leggi >>

Fondazione ANIA 2022: “SINA NELLA GIURIA DEL PREMIO SULLA SICUREZZA STRADALE SANDRO SALVATI”

05/09/2022
di Direzione Scientifica SINA

SINA – Gruppo ASTM, giuria nella Quinta Edizione del Premio Tesi di Laurea “Sandro Salvati” sulla Sicurezza Stradale. La Fondazione… Leggi >>

Autostrada dei Fiori: la sicurezza passa anche per la tutela degli animali.

31/08/2022
di Assunta De Pascalis – SINA

L’abbandono degli animali è la solita piaga che affligge il periodo estivo e questa brutalità, se compiuta sulle autostrade e… Leggi >>

A Trento un’altra vittima del mancato uso dei sistemi di ritenuta posteriori. Il guidatore è penalmente responsabile per i minori senza cintura.

30/08/2022
di Assunta De Pascalis – SINA

Ancora una volta, il 13 agosto 2022, la vettura su cui viaggiavano tre ragazzi è finita contro un muro e… Leggi >>

Sommario

Vedi tutti gli articoli >>