home > La sicurezza stradale>Esercizio e tecnologie > Attento Geremia ed … attenti a Geremia!

Attento Geremia ed … attenti a Geremia!

di Bianca Maria Cecchini - CISA Engineering

Con oltre 60 milioni di abitanti l’Italia è il quarto paese dell’Unione europea per popolazione. Le persone con più di 65 anni hanno superato i 4 milioni con una stima in aumento sino ai 6 milioni previsti per il 2020.
In tale categoria, i guidatori rappresentano il 19,2% dei patentati totali con percentuale in crescita con un incremento quadriennale medio del 3,9%. Nella fascia di età compresa tra gli 80 e i 90 anni i patentati italiani sfiorano il milione.
A livello europeo (EU-24), nel 2010, hanno perso la vita in incidenti stradali oltre 6.563 anziani di cui quasi 1.000 solo in Italia.

Attento Geremia
 
Si stima che la probabilità degli over 65 di essere coinvolti in un sinistro stradale sia del 16% superiore rispetto a quella degli altri adulti e si stima inoltre che, a fronte della stessa forza di impatto, un 75enne incorra in un rischio di mortalità superiore di circa il triplo rispetto ad un 18enne.
Si sa che la guida sicura richiede l’integrazione di complesse attività motorie, visive, uditive e cognitive ma, non sempre gli anziani sono consapevoli delle conseguenze che il processo fisiologico dell’invecchiamento, spesso non avvertito o più spesso non riconosciuto, può avere sulla capacità di condurre un veicolo. Vista e udito a posto dunque, ma anche massima attenzione ai farmaci che possono modificare percezioni e tempi di reazione.
Vi invito a leggere un approfondimento sul tema

elaborato dall’Università di Roma.

Ultimi articoli

Tecnica, verifiche e conoscenza per la qualità e la sostenibilità delle infrastrutture di trasporto

28/11/2022
di Direzione scientifica SINA

Visita tecnica 16 dicembre 2022  09:00 – 14:00     La qualità nella costruzione e gestione delle grandi infrastrutture di… Leggi >>

Convegno sicurezza stradale obiettivo zero vittime. Oltre 1000 partecipanti.

22/11/2022
di Direzione scientifica - SINA spa

Il 21 novembre 2022, in occasione della “Giornata mondiale in ricordo delle vittime della strada”, si è tenuta la terza… Leggi >>

400 bambini piemontesi incontrano A33 e Autostradafacendo

09/11/2022
di Assunta De Pascalis - SINA

È stato un bellissimo evento, quello che si è svolto lo scorso 27 ottobre grazie all’iniziativa ed alla disponibilità dei… Leggi >>

Gestione in sicurezza delle infrastrutture stradali: grandi infrastrutture nazionali e viabilità urbana

08/11/2022
di Direzione scientifica - SINA

Ordine degli ingegneri di Milano – Roma Capitale/Assessorato ai Lavori Pubblici e alle Infrastrutture in collaborazione con le giornate della… Leggi >>

Le cinture di sicurezza salvano la vita. In Autostrada dei Fiori muore un passeggero senza cinture posteriori allacciate, salvi gli altri.

25/10/2022
di Assunta De Pascalis – SINA

A distanza di 2 mesi da quanto riportato in questo articolo, leggiamo ancora di un morto in Autostrada dei Fiori… Leggi >>

Sommario

Vedi tutti gli articoli >>