home > La sicurezza stradale>Esercizio e tecnologie > Centinaia di utenti hanno apprezzato il servizio

Centinaia di utenti hanno apprezzato il servizio

di Gianluigi Fuser - SITAF

Con il mese di ottobre si conclude, con un buon successo, l’iniziativa/progetto “Autostrada della salute, prevenzione in viaggio”, pensata ed intrapresa dalla SITAF e dalla Croce Rossa Italiana. L’appuntamento era presso l’autoporto di Susa, due mezze giornate al mese, ed era rivolta agli utenti in transito sulla A32 Torino-Bardonecchia.

Accolta subito con interesse e curiosità, l’iniziativa deve il suo successo al passaparola tra gli autotrasportatori che hanno, sin da subito, avuto parole di elogio e ringraziamento nei confronti di SITAF e degli operatori della CRI per questo utile ed interessante progetto.

Presentazione standard1

Infatti circa 350 utenti, dall’inizio di questa nuova ed innovativa campagna di prevenzione, si sono sottoposti volontariamente ai seguenti esami di controllo:

    Pressione sanguigna massima e minima
    Livello di ossigenazione del sangue
    Frequenza cardiaca
    Glicemia
    Colesterolo totale
    Esame delle urine

Pensata per gli utenti autostradali ed in particolar modo indirizzata agli autotrasportatori, è stata messa in atto direttamente “sul campo” dal personale sanitario della Croce Rossa Italiana, sezione di Susa e Villardora. Un ambulatorio mobile, ideale per questo genere di attività, che consente di svolgere vari generi di prestazioni, ha accolto ogni volta circa 35 utenti di molte nazionalità. Il servizio che non ha un carattere diagnostico/terapeutico propriamente detto, poiché non vengono erogate prestazioni sanitarie, si limita a misurazioni di parametri fisiologici e valori ematici che hanno un valore indicativo e di riferimento, ed è certamente utile per dare un quadro generale sulla salute della persona che vi si sottopone. Gli operatori della CRI, con molta gentilezza e la consueta competenza e professionalità, hanno anche fornito utili consigli per uno stile di vita sano e corretto. Da ripetere……

Vedi il precedente articolo seguendo questo collegamento.

sitaf2

Ultimi articoli

Tecnica, verifiche e conoscenza per la qualità e la sostenibilità delle infrastrutture di trasporto

28/11/2022
di Direzione scientifica SINA

Visita tecnica 16 dicembre 2022  09:00 – 14:00     La qualità nella costruzione e gestione delle grandi infrastrutture di… Leggi >>

Convegno sicurezza stradale obiettivo zero vittime. Oltre 1000 partecipanti.

22/11/2022
di Direzione scientifica - SINA spa

Il 21 novembre 2022, in occasione della “Giornata mondiale in ricordo delle vittime della strada”, si è tenuta la terza… Leggi >>

400 bambini piemontesi incontrano A33 e Autostradafacendo

09/11/2022
di Assunta De Pascalis - SINA

È stato un bellissimo evento, quello che si è svolto lo scorso 27 ottobre grazie all’iniziativa ed alla disponibilità dei… Leggi >>

Gestione in sicurezza delle infrastrutture stradali: grandi infrastrutture nazionali e viabilità urbana

08/11/2022
di Direzione scientifica - SINA

Ordine degli ingegneri di Milano – Roma Capitale/Assessorato ai Lavori Pubblici e alle Infrastrutture in collaborazione con le giornate della… Leggi >>

Le cinture di sicurezza salvano la vita. In Autostrada dei Fiori muore un passeggero senza cinture posteriori allacciate, salvi gli altri.

25/10/2022
di Assunta De Pascalis – SINA

A distanza di 2 mesi da quanto riportato in questo articolo, leggiamo ancora di un morto in Autostrada dei Fiori… Leggi >>

Sommario

Vedi tutti gli articoli >>