home > La sicurezza stradale>Esercizio e tecnologie > SATAP e Scuola, andata e ritorno

SATAP e Scuola, andata e ritorno

di Claudio Gozzoli - SATAP

 Circa un anno fa, il 12 aprile 2012, SATAP era “tornata a scuola”; così sosteneva il titolo dell’articolo riportato su “autostradafacendo.it”. Ora e precisamente il giorno 21 marzo 2013, la scuola è “ritornata a SATAP”.  Su richiesta della Vice Preside e di alcuni insegnanti del plesso scolastico in precedenza interessato, altre due terze classi della Scuola Media “Demetrio Cosola” di Chivasso (TO), sono state coinvolte nella nostra iniziativa. Circa quaranta studenti accompagnati dai loro docenti, sono stati trasportati per mezzo di un autobus messo a disposizione da SATAP, alla Direzione di Esercizio di Rondissone e qui, dopo una prima accoglienza da parte del personale preposto, divisi in due gruppi per i quali erano stati previsti differenti e alternate fasi di coinvolgimento.  

SATAP E SCUOLA ANDATA E RITORNO

Mentre un primo gruppo visitava la Centrale Operativa e assisteva in tempo reale al quotidiano lavoro degli addetti, visionando anche filmati appartenenti all’archivio SATAP che proponevano situazioni di viabilità  critiche e pericolose, seguite da approfondimenti e risposte ai vari interrogativi posti dagli studenti ai responsabili della Centrale Operativa, il secondo gruppo era intrattenuto in una sala riunioni da altri due colleghi che avevano il compito di sensibilizzare questi futuri utenti della strada ad assumere, fin da ora, senso di responsabilità e rispetto delle regole e a farsi carico, per quanto possibile, di trasmettere certi messaggi comportamentali anche a coloro che utenti della strada lo sono già. Il tutto supportato da dati e statistiche riguardanti l’incidentalità e le conseguenze che ne possono derivare. Inoltre, anche in questo caso sono stai mostrati loro dei simpatici filmati inerenti alla Campagna sulla Sicurezza realizzati “in casa” e, al termine del dibattito che ha registrato una notevole e partecipata attenzione sia da parte degli studenti che dei professori, è stato proposto un test dove al termine di una particolare situazione viabilistica illustrata da un video, i ragazzi dovevano indicarne la soluzione.  

Particolarmente apprezzati e discussi, contesti che proponevano l’uso del cellulare senza auricolari o viva voce, retromarcia ai caselli nelle corsie dedicate al telepass o il viaggiare occupando  la corsia centrale o quella d’emergenza. Al termine dell’incontro, a tutti i partecipanti è stata donata una busta dedicata alla Campagna sulla Sicurezza contenente materiale informativo e i molto apprezzanti braccialetti catarifrangenti con la scritta che ricorda il sito di “autostradafacendo.it”.

Ultimi articoli

Tecnica, verifiche e conoscenza per la qualità e la sostenibilità delle infrastrutture di trasporto

28/11/2022
di Direzione scientifica SINA

Visita tecnica 16 dicembre 2022  09:00 – 14:00     La qualità nella costruzione e gestione delle grandi infrastrutture di… Leggi >>

Convegno sicurezza stradale obiettivo zero vittime. Oltre 1000 partecipanti.

22/11/2022
di Direzione scientifica - SINA spa

Il 21 novembre 2022, in occasione della “Giornata mondiale in ricordo delle vittime della strada”, si è tenuta la terza… Leggi >>

400 bambini piemontesi incontrano A33 e Autostradafacendo

09/11/2022
di Assunta De Pascalis - SINA

È stato un bellissimo evento, quello che si è svolto lo scorso 27 ottobre grazie all’iniziativa ed alla disponibilità dei… Leggi >>

Gestione in sicurezza delle infrastrutture stradali: grandi infrastrutture nazionali e viabilità urbana

08/11/2022
di Direzione scientifica - SINA

Ordine degli ingegneri di Milano – Roma Capitale/Assessorato ai Lavori Pubblici e alle Infrastrutture in collaborazione con le giornate della… Leggi >>

Le cinture di sicurezza salvano la vita. In Autostrada dei Fiori muore un passeggero senza cinture posteriori allacciate, salvi gli altri.

25/10/2022
di Assunta De Pascalis – SINA

A distanza di 2 mesi da quanto riportato in questo articolo, leggiamo ancora di un morto in Autostrada dei Fiori… Leggi >>

Sommario

Vedi tutti gli articoli >>