home > La sicurezza stradale>Esercizio e tecnologie > I malintenzionati della strada … rischi, trucchi ed inganni – La gomma forata

I malintenzionati della strada … rischi, trucchi ed inganni – La gomma forata

di Fraternità della Strada - Mondo X

Molte sono le insidie per chi percorre una strada. La sicurezza stradale è certamente il rischio più rilevante che – purtroppo – non esaurisce la casistica: ci sono anche i malintenzionati. Prosegue la rubrica di Autostradafacendo realizzata grazie a Fraternità della Strada che ha fornito quei contenuti che mirano ad informare sui rischi, ma soprattutto sulle possibili contromisure preventive.
Oggi affrontiamo il tema della gomma forata.

gommaforata
 
a) La tecnica: questa forma di rapina prevalentemente adottata nei grandi parcheggi, soprattutto nei tratti più lontani dall’ingresso. L’automobilista, tornando alla propria vettura, si accorge che una gomma è afflosciata. Mentre armeggia con cric e bulloni, i ladri aprono la vettura dall’altra parte, saccheggiando il contenuto. Un’altra variante avviene con ladri in moto, che arrivano a forar neumatico con un punteruolo, avvertendo poi il conducente che una gomma si sta afflosciando. Anche in questo caso il conducente scende, lasciando incustodito quanto contenuto nella vettura.
b) Contromisure: mai lasciare in bella vista oggetti di valore sui sedili, esporli quanto meno nel bagagliaio. Dovendo sostituire il pneumatico, fermarsi possibilmente dove ci sia altra gente. Scendendo poi, chiudere la vettura controllando se nei dintorni vi siano individui sospetti. Se si fosse in compagnia di qualcuno, pregarlo di tenere d’occhio l’altro lato dell’auto.
Questa pillola di accortezza stradale fa parte di una pubblicazione che ha conseguito il patrocinio di Regione Lombardia e vuole essere un piccolo contributo ad accogliere, in modo civile, le molte persone che stanno venendo a Milano per visitare EXPO 2015. Ti invitiamo a leggere anche le precedenti pillole:
nr. 1 – Occhio all’Orologio!
nr. 2 – Furto all’edicola o al bar
nr.3 – Il finto forestiero
nr.4 – L’autostoppista
nr.5- Il finto incidente
nr.6 – la clonazione della chiave
Seguendo questo collegamento puoi invece trovare le notizie essenziali su Fraternità della Strada, sui principali obiettivi ed i contatti.

Ultimi articoli

Esercizio autostradale e innovazione tecnologica: attualità e prospettive per l’efficienza e la sostenibilità delle infrastrutture stradali

18/06/2024
di Direzione scientifica - SINA

Scuola di perfezionamento SINA – Gruppo ASTM per l’ingegneria delle infrastrutture 4 luglio 2024 13:45 – 18:00 L’esercizio delle autostrade… Leggi >>

Ponti e viadotti alla sfida dell’efficienza e della sostenibilità

23/05/2024
di Direzione scientifica - SINA

Scuola di perfezionamento SINA – Gruppo ASTM per l’ingegneria delle infrastrutture 4 giugno 2024 13:30 – 17:30 I viadotti sono… Leggi >>

Infrastrutture, gallerie, ispezioni, problematiche di manutenzione e gestione in sicurezza, PAMI – 7° incontro del Corso ASTM per giovani professionisti

04/05/2024
di Direzione Scientifica - SINA

Scuola di perfezionamento Gruppo ASTM per l’ingegneria delle infrastrutture 22 maggio 2024 14:00 – 18:15 Programma 13:45 Registrazioni 14:00 Apertura… Leggi >>

12/02/2024
di Direzione scientifica SINA

Scuola di perfezionamento Gruppo ASTM per l’ingegneria delle infrastrutture   Lo scavo meccanizzato e l’uso del BIM per la gestione… Leggi >>

5° visita tecnica del Corso ASTM per giovani professionisti

14/12/2023
di Direzione scientifica SINA

Scuola di perfezionamento Gruppo ASTMper l’ingegneria delle infrastrutture   Linee guida ponti e problematiche strutturali – 5° incontro in presenza… Leggi >>

Sommario

Vedi tutti gli articoli >>