home > La sicurezza stradale>Esercizio e tecnologie > … Se portavi il casco non ti facevi niente

… Se portavi il casco non ti facevi niente

di Edoardo ARDITI

Il volto della campagna del Ministero della salute, Nino Frassica, cerca di spiegare ad un ragazzo quanto sia importante l’uso del casco: dopo avergli tirato uno scappellotto afferma che se avesse avuto il casco non gli avrebbe fatto male.
Passando dagli scappellotti alla sicurezza stradale, pensiamo ad urti ben più robusti, quindi ci piacerebbe poter dire che col casco non si sarebbe fatto niente: questo purtroppo non è possibile. Tuttavia possiamo dire con certezza che, con l’uso del caso, si dimezzano le possibilità di subire traumi cranici (ce lo dice un’analisi dell’istituto superiore della sanità nel volume riportato in questo articolo sotto forma di pdf).
Comunque, diciamocela tutta: il dimezzare il rischio non è una proprio una bazzecola. Ditemi voi se vi sembra poca cosa.

 

557.2015 10 23 se portavi il casco non ti facevi niente

Tra i tanti fattori che richiedono un adeguato comportamento per migliorare la sicurezza sulle strade, bene ha fatto il Ministero a soffermarsi sui mezzi a due ruote. Infatti dalle statistiche dell’ISTAT (Istituto Nazionale di Statistica) risulta che i motorini e le moto sono tra i mezzi più pericolosi. Per fortuna c’è Frassica che, nel video, si occupa di farci ridere, anche parlando di argomenti molto delicati.
Seguendo questo link potete vedere il rapporto dell’ISTAT da cui si può vedere il numero degli incidenti in funzione del tipo di veicolo.
Se volete invece leggere l’articolo di presentazione della campagna del Ministero della salute, e vedere il video seguite questo link.

Ultimi articoli

Convegno sicurezza stradale obiettivo zero vittime. Oltre 1000 partecipanti.

22/11/2022
di Direzione scientifica - SINA spa

Il 21 novembre 2022, in occasione della “Giornata mondiale in ricordo delle vittime della strada”, si è tenuta la terza… Leggi >>

400 bambini piemontesi incontrano A33 e Autostradafacendo

09/11/2022
di Assunta De Pascalis - SINA

È stato un bellissimo evento, quello che si è svolto lo scorso 27 ottobre grazie all’iniziativa ed alla disponibilità dei… Leggi >>

Gestione in sicurezza delle infrastrutture stradali: grandi infrastrutture nazionali e viabilità urbana

08/11/2022
di Direzione scientifica - SINA

Ordine degli ingegneri di Milano – Roma Capitale/Assessorato ai Lavori Pubblici e alle Infrastrutture in collaborazione con le giornate della… Leggi >>

Le cinture di sicurezza salvano la vita. In Autostrada dei Fiori muore un passeggero senza cinture posteriori allacciate, salvi gli altri.

25/10/2022
di Assunta De Pascalis – SINA

A distanza di 2 mesi da quanto riportato in questo articolo, leggiamo ancora di un morto in Autostrada dei Fiori… Leggi >>

VISION Talks – Viaggio al centro della sicurezza stradale

20/10/2022
di Assunta De Pascalis – SINA

Roberto Arditi, Dirigente di SINA (Gruppo ASTM) e Presidente del Comitato Tecnico PIARC Italia che si occupa di politiche sulla… Leggi >>

Sommario

Vedi tutti gli articoli >>