home > La sicurezza stradale>Esercizio e tecnologie > Nino Frassica si interroga

Nino Frassica si interroga

di Edoardo ARDITI


Ma che sei scemo? La nuova campagna del Ministero della Salute, interpretata dall’attore Nino Frassica, è prevalentemente centrata sull’argomento del tabagismo. Indubbiamente saggia la scelta del Ministero, visto che le 83.000 vite che vanno in fumo sono un numero così sproporzionato da far impallidire gli operatori stradali ed i poliziotti che lavorano quotidianamente per far scendere le 3.385 vittime della strada registrate dalla statistica 2014.
In quanto giovane, ho apprezzato che il Ministero abbia comunque ritenuto di dare spazio anche ad altre problematiche, a partire dalla sicurezza stradale che è l’oggetto di questo sito, ma anche altri temi, ad esempio: il maltrattamento degli animali.

553 2015 10 Nino Frassica si interroga

Nei vari sketch sono infatti presenti delle scene atte all’educazione stradale. Ad esempio, l’uso del casco in motorino e le distrazioni alla guida.
Ed è proprio Nino Frassica che, con la sua simpatica aria sorniona, incalza i responsabili di scelte poco furbe (se non illegali): ma che sei scemo? Il Ministero, scegliendo l’attore siciliano come volto per la campagna, non è solo riuscito a creare una forma educativa scherzosa ma, creando un messaggio giovanile, ha allargato il target della campagna, sensibilizzando anche i neo-maggiorenni.
Per quanto riguarda la sicurezza stradale, sono proprio le abitudini errate che si acquisiscono da giovani a causare un gran numero di incidenti su strada.
Se volete maggiori informazioni questo collegamento vi porterà al sito del Ministero che affronta il tema, per il sito della campagna ministeriale seguite invece http://www.macheseiscemo.it/

Ultimi articoli

Tecnica, verifiche e conoscenza per la qualità e la sostenibilità delle infrastrutture di trasporto

28/11/2022
di Direzione scientifica SINA

Visita tecnica 16 dicembre 2022  09:00 – 14:00     La qualità nella costruzione e gestione delle grandi infrastrutture di… Leggi >>

Convegno sicurezza stradale obiettivo zero vittime. Oltre 1000 partecipanti.

22/11/2022
di Direzione scientifica - SINA spa

Il 21 novembre 2022, in occasione della “Giornata mondiale in ricordo delle vittime della strada”, si è tenuta la terza… Leggi >>

400 bambini piemontesi incontrano A33 e Autostradafacendo

09/11/2022
di Assunta De Pascalis - SINA

È stato un bellissimo evento, quello che si è svolto lo scorso 27 ottobre grazie all’iniziativa ed alla disponibilità dei… Leggi >>

Gestione in sicurezza delle infrastrutture stradali: grandi infrastrutture nazionali e viabilità urbana

08/11/2022
di Direzione scientifica - SINA

Ordine degli ingegneri di Milano – Roma Capitale/Assessorato ai Lavori Pubblici e alle Infrastrutture in collaborazione con le giornate della… Leggi >>

Le cinture di sicurezza salvano la vita. In Autostrada dei Fiori muore un passeggero senza cinture posteriori allacciate, salvi gli altri.

25/10/2022
di Assunta De Pascalis – SINA

A distanza di 2 mesi da quanto riportato in questo articolo, leggiamo ancora di un morto in Autostrada dei Fiori… Leggi >>

Sommario

Vedi tutti gli articoli >>