home > La sicurezza stradale>Esercizio e tecnologie > Ostacolo in carreggiata e guida pericolosa

Ostacolo in carreggiata e guida pericolosa

di Andrea Perfetti – Moto.it

In questo articolo gli agenti della Polizia Stradale ci spiegano come comportarsi in situazioni di potenziale pericolo in autostrada. In particolare, in caso di un ostacolo improvviso in carreggiata (pneumatico, animale ecc), come ci dobbiamo comportare? E cosa dobbiamo fare se un altro utente guida pericolosamente l’auto o la moto?

Ostacolo in carreggiata e guida pericolosa

In entrambi i casi chiamiamo il 113 e cerchiamo di dare indicazioni precise sul posto in cui ci troviamo. In autostrada sono utili i cartelli che indicano il chilometro e il cavalcavia più vicini. Ricordiamoci di dare sempre l’indicazione della direzione di marcia (ad esempio: autostrada A1, direzione nord). Se possibile forniamo il numero di targa del veicolo che guida pericolosamente.

Non interveniamo mai in prima persona e non scendiamo dal veicolo per rimuovere o spostare l’ostacolo in carreggiata.

La chiamata al 113 sarà infatti sufficiente a far intervenire una pattuglia della Polizia Stradale, che monitora 24 ore su 24 l’intera viabilità.

Per vedere le precedenti uscite della collaborazione delle redazioni di Moto.it e Automoto.it con la Polizia Stradale di Cremona, vi invitiamo a seguire i seguenti collegamenti:

La cultura della sicurezza stradale si nutre di nuove collaborazioni

Sorpasso e superamento a destra

Come funzionano Tutor e Autovelox

Polizia stradale in azione: il corretto uso delle cinture di sicurezza, anche posteriori

Ultimi articoli

Tecnica, verifiche e conoscenza per la qualità e la sostenibilità delle infrastrutture di trasporto

28/11/2022
di Direzione scientifica SINA

Visita tecnica 16 dicembre 2022  09:00 – 14:00     La qualità nella costruzione e gestione delle grandi infrastrutture di… Leggi >>

Convegno sicurezza stradale obiettivo zero vittime. Oltre 1000 partecipanti.

22/11/2022
di Direzione scientifica - SINA spa

Il 21 novembre 2022, in occasione della “Giornata mondiale in ricordo delle vittime della strada”, si è tenuta la terza… Leggi >>

400 bambini piemontesi incontrano A33 e Autostradafacendo

09/11/2022
di Assunta De Pascalis - SINA

È stato un bellissimo evento, quello che si è svolto lo scorso 27 ottobre grazie all’iniziativa ed alla disponibilità dei… Leggi >>

Gestione in sicurezza delle infrastrutture stradali: grandi infrastrutture nazionali e viabilità urbana

08/11/2022
di Direzione scientifica - SINA

Ordine degli ingegneri di Milano – Roma Capitale/Assessorato ai Lavori Pubblici e alle Infrastrutture in collaborazione con le giornate della… Leggi >>

Le cinture di sicurezza salvano la vita. In Autostrada dei Fiori muore un passeggero senza cinture posteriori allacciate, salvi gli altri.

25/10/2022
di Assunta De Pascalis – SINA

A distanza di 2 mesi da quanto riportato in questo articolo, leggiamo ancora di un morto in Autostrada dei Fiori… Leggi >>

Sommario

Vedi tutti gli articoli >>