home > La sicurezza stradale>Esercizio e tecnologie > La disciplina dei reati stradali più gravi

La disciplina dei reati stradali più gravi

di Autostradafacendo - SIAS

Il Centro di ricerca per il Trasporto e la Logistica dell’Università “Sapienza” di Roma ha pubblicato un nuovo numero del News-Magazine “Road Safety”, disponibile integralmente seguendo questo collegamento.

Il News-Magazine affronta vari temi tra cui: in-depth investigation sugli incidenti, un commento del Global Status Report on Road Safety 2015 e del Rapporto OCSE “Migliorare la sicurezza dei conducenti di motocicli e ciclomotori”.

604. sapienza reati stradali

Nelle “News Nazionali” c’è poi un articolo dal titolo “L’omicidio stradale (il ddl n. 859-1357-1484-1553-B)”. Tale articolo confronta la disciplina nazionale in fieri con la disciplina di altri due grandi Paesi dell’Unione: il Regno Unito e la Francia.
Quest’ultimo articolo è disponibile grazie a questo collegamento.

Ultimi articoli

Tecnica, verifiche e conoscenza per la qualità e la sostenibilità delle infrastrutture di trasporto

28/11/2022
di Direzione scientifica SINA

Visita tecnica 16 dicembre 2022  09:00 – 14:00     La qualità nella costruzione e gestione delle grandi infrastrutture di… Leggi >>

Convegno sicurezza stradale obiettivo zero vittime. Oltre 1000 partecipanti.

22/11/2022
di Direzione scientifica - SINA spa

Il 21 novembre 2022, in occasione della “Giornata mondiale in ricordo delle vittime della strada”, si è tenuta la terza… Leggi >>

400 bambini piemontesi incontrano A33 e Autostradafacendo

09/11/2022
di Assunta De Pascalis - SINA

È stato un bellissimo evento, quello che si è svolto lo scorso 27 ottobre grazie all’iniziativa ed alla disponibilità dei… Leggi >>

Gestione in sicurezza delle infrastrutture stradali: grandi infrastrutture nazionali e viabilità urbana

08/11/2022
di Direzione scientifica - SINA

Ordine degli ingegneri di Milano – Roma Capitale/Assessorato ai Lavori Pubblici e alle Infrastrutture in collaborazione con le giornate della… Leggi >>

Le cinture di sicurezza salvano la vita. In Autostrada dei Fiori muore un passeggero senza cinture posteriori allacciate, salvi gli altri.

25/10/2022
di Assunta De Pascalis – SINA

A distanza di 2 mesi da quanto riportato in questo articolo, leggiamo ancora di un morto in Autostrada dei Fiori… Leggi >>

Sommario

Vedi tutti gli articoli >>