home > La sicurezza stradale>Esercizio e tecnologie > 8 cose che non sai sulle cinture di sicurezza

In questa sezione trovate i nostri articoli di approfondimento tecnologico e di novità sulla strada.

8 cose che non sai sulle cinture di sicurezza

di Autostradafacendo - SIAS

Le informazioni contenute in questo articolo sono una traduzione del decalogo pubblicato dal dipartimento dei trasporti del Colorado (USA) nell’ambito della propria campagna “Beware the beltless” (attento a quelli senza cintura).

1. Anche viaggiare lentamente non vi aiuterà. Molte persone pensano di non aver bisogno di una cintura di sicurezza quando si viaggia lentamente nelle strade cittadine o in mezzo al traffico dell’ora di punta. Questa è una cattiva ipotesi: anche schiantarsi a soli 40 km/h è come cadere da una finestra del secondo piano.

2. Attenzione alla “palla da demolizione” umana. Anche se si allaccia correttamente la cintura, se qualcun altro in macchina non è adeguatamente fissato, potrebbe volarti addosso durante un incidente e provocarti gravi o anche ferite mortali.

3. Il sedile posteriore non ti salverà. Le statistiche sono terrificanti su come molte persone non si mettano le cinture nei sedili posteriori di un taxi o nel caso di un passaggio in auto. Sul sedile posteriore non sei più sicuro che su quello anteriore. Nessun Taxi ha proprietà magiche che ti proteggono dal volare attraverso il parabrezza in caso di una collisione con un altro veicolo.

4. Fuori di qui … … e non in senso buono. L’essere senza cintura aumenta del 3.000 per cento le possibilità di essere espulso dalla macchina. Le possibilità di sopravvivenza diventano molto esigue, se ciò accade.

5. Le auto sono dure; le persone sono morbide (per lo più). In caso di incidente, i tessuti molli (cervello, midollo spinale e gli organi interni) possono subire danni gravi. Le cinture di sicurezza, tuttavia, ti tengono per i fianchi e per lo sterno: due delle parti più forti che tuo corpo ha da offrire.

653 attenti senza cinture colorado

6. Fammi vedere i soldi! Le cinture di sicurezza non si limitano a salvare vite umane. Aumentare l’uso della cintura di sicurezza potrebbe salvare per il nostro stato (e per te) un sacco di soldi. Secondo il CDC, gli incidenti automobilistici costano al Colorado più di $ 623 milioni ogni anno in spese mediche e perdite nella produzione.

7. Pensa fuori dagli schemi. Molti incidenti delle persone senza cintura terminano con una morte tragica. Tuttavia, molti non hanno questo epilogo. Tuttavia, subire lesioni gravi perché eri senza cinture può renderti inabile e dipendente da amici, o dalla famiglia per il resto della tua vita. Per ulteriori informazioni e per scaricare le risorse visive o materiali didattici, visita beltless.codot.gov.

8. Il senso comune non è sempre così comune. Un quarto delle persone che non indossano le cinture di sicurezza credono che le “cinture di sicurezza” non “migliorino la sicurezza”. Aiuta a diffondere la parola. Una persona convinta potrebbe essere una vita salvata.

Ultimi articoli

Visita tecnica – il caso dell’Autostrada A33 Asti – Cuneo, innovazione nelle infrastrutture stradali: strutture, opere in acciaio e riduzione degli impatti ambientali

09/06/2022
di Direzione scientifica - SINA spa

Scuola di perfezionamento SINA – gruppo ASTM per l’ingegneria delle infrastrutture Visita tecnica La costruzione delle grandi infrastrutture di trasporto… Leggi >>

Cuneo: Autostradafacendo porta la sicurezza stradale nelle aule scolastiche

23/05/2022
di Marco Mariscotti – SINA

Nel pomeriggio di martedì 17 maggio 2022 presso l’Aula Magna dell’Istituto di Istruzione Superiore “G.Baruffi” di Ceva (CN), i circa… Leggi >>

“Capacità statica dei ponti autostradali – ammaestramenti dalle campagne sperimentali in scala reale: normativa, progettazione, ispezioni e monitoraggio” – 18 maggio 2022 data da riservare

22/04/2022
di Direzione Scientifica - Sina spa

Nei mesi di luglio e settembre 2021, Autostrada dei Fiori, SINA ed il Politecnico di Torino hanno effettuato una serie… Leggi >>

Pubblicato volume “Intelligent Transport Systems for Safe, Green and Efficient Traffic on the European Road Network” – SINA Consulente Project Manager, firma l’introduzione

12/04/2022
di Assunta De Pascalis - SINA

I Sistemi Intelligenti di Trasporto (“ITS”) sono facilitatori tecnologici strategici che hanno l’obiettivo di rendere il trasporto stradale sempre più… Leggi >>

ICARO 22 propone un test sulla base dei personaggi di Autostradafacendo

10/03/2022
di Assunta De Pascalis

Il 21 febbraio 2022 si è svolto l’incontro organizzato dalla Polizia di Stato con i formatori di ICARO 22. Come… Leggi >>

Sommario

Vedi tutti gli articoli >>