home > La sicurezza stradale>Esercizio e tecnologie > Tecnologie stradali sulla via di La Valletta

In questa sezione trovate i nostri articoli di approfondimento tecnologico e di novità sulla strada.

Tecnologie stradali sulla via di La Valletta

di Roberto Arditi - SINA

Il 20 marzo 2018, ASECAP ha organizzato a Bruxelles l’11° Conferenza annuale sulla sicurezza stradale ospitata dal Membro del Parlamento Europeo, Georges Bach.
L’evento è stato l’occasione per un’intervista di Kallistratos Dionelis, Segretario generale dell’ASECAP, alla Commissaria responsabile per i trasporti, Violeta Bulc. La Commissione europea sta attualmente lavorando a partire dalla “Valletta Declaration”, un documento che sta dettando le linee per la futura sicurezza stradale in Europa.

733. Dionelis intervista Bulc

Uno degli obiettivi espressi dal Consiglio Europeo riunito a La Valletta è quello di “esplorare le potenzialità delle tecnologie di guida connesse e automatizzate e l’uso dei dati già disponibili nei veicoli e nelle infrastrutture, al fine di migliorare la sicurezza stradale garantendo al tempo stesso la sicurezza dei dati”. Questo argomento è stato richiamato dalla stessa Violeta Bulc che riconosce l’importanza delle tecnologie, strumenti potenzialmente al servizio delle necessità umane, per la riduzione degli incidenti in Europa.
Nell’intervista, la signora Bulc ha ricordato che la Dichiarazione di Valletta promuove una più forte cooperazione tra pubblico e privato per la creazione di un sistema di sicurezza olistico che raccolga contributi da tutti gli stakeholder. Tale approccio mira a garantire che i veicoli convenzionali ed innovativi possano circolare in un ambiente stradale sicuro usando le informazioni per andare verso l’obiettivo di zero morti della strada.
L’intervista del Commissario è disponibile in questa pagina.

Ultimi articoli

Incidenti stradali e rianimazione: il video delle scuole guida Europee

01/07/2022
di Direzione Scientifica SINA

EFA (associazione europea delle scuole guida), in collaborazione con il Consiglio europeo per la rianimazione (ERC) ha lanciato un video… Leggi >>

Visita tecnica – il caso dell’Autostrada A33 Asti – Cuneo, innovazione nelle infrastrutture stradali: strutture, opere in acciaio e riduzione degli impatti ambientali

09/06/2022
di Direzione scientifica - SINA spa

Scuola di perfezionamento SINA – gruppo ASTM per l’ingegneria delle infrastrutture Visita tecnica La costruzione delle grandi infrastrutture di trasporto… Leggi >>

Cuneo: Autostradafacendo porta la sicurezza stradale nelle aule scolastiche

23/05/2022
di Marco Mariscotti – SINA

Nel pomeriggio di martedì 17 maggio 2022 presso l’Aula Magna dell’Istituto di Istruzione Superiore “G.Baruffi” di Ceva (CN), i circa… Leggi >>

“Capacità statica dei ponti autostradali – ammaestramenti dalle campagne sperimentali in scala reale: normativa, progettazione, ispezioni e monitoraggio” – 18 maggio 2022 data da riservare

22/04/2022
di Direzione Scientifica - Sina spa

Nei mesi di luglio e settembre 2021, Autostrada dei Fiori, SINA ed il Politecnico di Torino hanno effettuato una serie… Leggi >>

Pubblicato volume “Intelligent Transport Systems for Safe, Green and Efficient Traffic on the European Road Network” – SINA Consulente Project Manager, firma l’introduzione

12/04/2022
di Assunta De Pascalis - SINA

I Sistemi Intelligenti di Trasporto (“ITS”) sono facilitatori tecnologici strategici che hanno l’obiettivo di rendere il trasporto stradale sempre più… Leggi >>

Sommario

Vedi tutti gli articoli >>