home > La sicurezza stradale>Esercizio e tecnologie > Esodo estivo sicuro in Brebemi

Esodo estivo sicuro in Brebemi

di Giuseppe Mastroviti – BREBEMI

Manca qualche settimana e anche per quest’anno inizia l’esodo estivo che se da una parte porta con sé grande vitalità e sogni di paradisi inviolati dove rilassarsi e godersi il meritato riposo, sul fronte viabilità restano sempre gli stessi rischi e di conseguenza le stesse raccomandazioni a vantaggio della nostra sicurezza stradale e di quella delle persone che viaggiano insieme a noi.
 
743. Esodo estivo sicuro in Brebemi REV

Quest’anno Brebemi si apre ad un’iniziativa nuova e interessante per comunicare la sicurezza stradale sul proprio tracciato, offrendo, nelle giornate precedenti al grande esodo, pillole di sicurezza stradale a favore degli automobilisti e dei camionisti che transitano quotidianamente sulla tratta Brescia-Milano.
Nelle stazioni di Servizio Adda Nord (in direzione Milano) e Adda Sud (in direzione Brescia) alcuni esperti della Polizia Stradale si metteranno a disposizione sul Pullman Azzurro per esporre i temi tipici della sicurezza su strada. Eccesso di velocità, distrazione alla guida, uso di sostanze stupefacenti o di alcool, stanchezza…, tutti argomenti che saranno arricchiti anche da filmati che le forze di Polizia portano dalla loro lunga esperienza. Il Pullman metterà a disposizione anche occhiali speciali che simulano la visione con tassi di diversa ebrezza alcolica per dimostrare agli utenti in quali rischi incorrono in caso di abuso di alcool alla guida.
Con questa iniziativa Brebemi dimostra di credere, come Autostradafacendo, all’importanza della diffusione della cultura della sicurezza stradale e di voler invitare ad alzare il livello di attenzione specie in questi periodi in cui le strade si riempiono di traffico con un notevole aumento dei rischi.
Per le prossime vacanze, le raccomandazioni per viaggiare sicuri in autostrada sono sempre le stesse e qui sotto ne trovate alcune. Le altre vi invitiamo a leggerle sul sito Autostradafacendo.it.

• ALLACCIARE LE CINTURE
• RISPETTARE IL CODICE STRADALE
• RISPETTARE IL LIMITE DI VELOCITÀ
• NON GUIDARE SE SOTTO L’EFFETTO DI ALCOOL O DI DROGHE
• PROTEGGERE I BAMBINI CON I SISTEMI DI RITENUTA PRESTANDO ATTENZIONE CHE SIANO VALIDI PER il LORO PESO E LA LORO ALTEZZA
• NON DISTRARSI ALLA GUIDA CON IL TELEFONO O CON QUALUNQUE ALTRA COSA POSSA ESSERE FONTE DI DISTRAZIONE O DI PERICOLO
• RIPOSARSI QUANDO SI È STANCHI
• INDOSSARE IL CASCO SULLE MOTO
• PRENDERSI CURA DEL VEICOLO PRIMA DELLA PARTENZA
• FISSARE BENE IL CARICO

Buone vacanze a tutti!

Ultimi articoli

Tecnica, verifiche e conoscenza per la qualità e la sostenibilità delle infrastrutture di trasporto

28/11/2022
di Direzione scientifica SINA

Visita tecnica 16 dicembre 2022  09:00 – 14:00     La qualità nella costruzione e gestione delle grandi infrastrutture di… Leggi >>

Convegno sicurezza stradale obiettivo zero vittime. Oltre 1000 partecipanti.

22/11/2022
di Direzione scientifica - SINA spa

Il 21 novembre 2022, in occasione della “Giornata mondiale in ricordo delle vittime della strada”, si è tenuta la terza… Leggi >>

400 bambini piemontesi incontrano A33 e Autostradafacendo

09/11/2022
di Assunta De Pascalis - SINA

È stato un bellissimo evento, quello che si è svolto lo scorso 27 ottobre grazie all’iniziativa ed alla disponibilità dei… Leggi >>

Gestione in sicurezza delle infrastrutture stradali: grandi infrastrutture nazionali e viabilità urbana

08/11/2022
di Direzione scientifica - SINA

Ordine degli ingegneri di Milano – Roma Capitale/Assessorato ai Lavori Pubblici e alle Infrastrutture in collaborazione con le giornate della… Leggi >>

Le cinture di sicurezza salvano la vita. In Autostrada dei Fiori muore un passeggero senza cinture posteriori allacciate, salvi gli altri.

25/10/2022
di Assunta De Pascalis – SINA

A distanza di 2 mesi da quanto riportato in questo articolo, leggiamo ancora di un morto in Autostrada dei Fiori… Leggi >>

Sommario

Vedi tutti gli articoli >>