home > La sicurezza stradale>Esercizio e tecnologie > Un fondo per la sicurezza stradale nel Regno Unito

Un fondo per la sicurezza stradale nel Regno Unito

di fonte: European Commission

Il Regno Unito eroga al Safer Roads Fund (Fondo per le strade più sicure) 175 milioni di sterline, circa 200 milioni di euro, per investimenti destinati alla sicurezza stradale sulle 50 tratte che sono state giudicate le più a rischio in Inghilterra. Le tratte che si aggiudicano il supporto del fondo vengono selezionate in base alla frequenza delle collisioni che, in relazione al volume di traffico ed alla gravità delle conseguenze (morte o lesioni gravi).
 
756. Un fondo per la sicurezza stradale nel Regno Unito.docx

Nel gennaio 2017, le autorità locali, responsabili della gestione per le tratte individuate, sono state invitate a presentare domanda per i finanziamenti. La Road Safety Foundation ha affiancato gli enti locali nella valutazione delle loro domande di finanziamento, e ha addestrato il personale degli enti locali nello sviluppo delle mappature dei rischi per le tratte in questione e nell’identificazione delle misure per contrastarli.
Le autorità hanno quindi elaborati piani di investimento per la sicurezza stradale che illustrano nel dettaglio le modalità di miglioramento delle strade in modo da prevenire lesioni gravi e mortali.
Tra le misure necessarie identificate sono stati individuati: il completamento di barriere di sicurezza continue e strisce rumorose, la rimozione o la protezione contro gli oggetti pericolosi lungo le strade, il miglioramento dei sentieri pedonali, gli attraversamenti pedonali e la segnaletica, l’estensione delle spalle sigillate, l’installazione di barriere ad assorbimento di energia e il rinnovo della segnaletica delle corsie. I piani sono stati presentati nell’ambito delle domande e i lavori si svolgeranno tra il 2017-2018 e il 2020-2021.
Travate qui il pacchetto informativo sul finanziamento delle strade. L’originale della notizia sul sito europeo è disponibile in questa pagina.

Ultimi articoli

Tecnica, verifiche e conoscenza per la qualità e la sostenibilità delle infrastrutture di trasporto

28/11/2022
di Direzione scientifica SINA

Visita tecnica 16 dicembre 2022  09:00 – 14:00     La qualità nella costruzione e gestione delle grandi infrastrutture di… Leggi >>

Convegno sicurezza stradale obiettivo zero vittime. Oltre 1000 partecipanti.

22/11/2022
di Direzione scientifica - SINA spa

Il 21 novembre 2022, in occasione della “Giornata mondiale in ricordo delle vittime della strada”, si è tenuta la terza… Leggi >>

400 bambini piemontesi incontrano A33 e Autostradafacendo

09/11/2022
di Assunta De Pascalis - SINA

È stato un bellissimo evento, quello che si è svolto lo scorso 27 ottobre grazie all’iniziativa ed alla disponibilità dei… Leggi >>

Gestione in sicurezza delle infrastrutture stradali: grandi infrastrutture nazionali e viabilità urbana

08/11/2022
di Direzione scientifica - SINA

Ordine degli ingegneri di Milano – Roma Capitale/Assessorato ai Lavori Pubblici e alle Infrastrutture in collaborazione con le giornate della… Leggi >>

Le cinture di sicurezza salvano la vita. In Autostrada dei Fiori muore un passeggero senza cinture posteriori allacciate, salvi gli altri.

25/10/2022
di Assunta De Pascalis – SINA

A distanza di 2 mesi da quanto riportato in questo articolo, leggiamo ancora di un morto in Autostrada dei Fiori… Leggi >>

Sommario

Vedi tutti gli articoli >>