CITTÀ DI ACQUI TERME

Attività

  • L’area degli Archi romani è stata scelta per la formazione in piazza.
    Data: il 30 maggio 2024
  • Il Cinema-Teatro Ariston è stato scelto per il dibattito e la visione del Film.
    Data: la sera del 31 maggio 2024

Presenze

Un totale di 36 classi ha partecipato ai due eventi organizzati ad Acqui Terme, raggiungendo 843 presenze complessive. 416 studenti hanno partecipato alle attività nella suggestiva area degli Archi Romani, mentre altri 427 giovani adulti hanno preso parte al dibattito e alla proiezione del film presso il Cinema Teatro Ariston.

Le due giornate hanno invece visto la partecipazione delle autorità locali tra cui il sindaco Danilo Rapetti e l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Soumya Sellam, oltre a due ulteriori sindaci dell’alessandrino (Borgoratto e Prasco).
Una dimensione mondiale è stata aggiunta dalla presenza di Luciana Iorio, Presidente del Forum Globale per la sicurezza stradale delle Nazioni Unite, alla quale va un ringraziamento speciale per il tempo dedicato ai giovani di Acqui Terme.

In qualità di esperti e formatori erano disponibili agenti della Polizia di stato e tecnici della concessionaria e di SINA

Ringraziamenti

Un ringraziamento speciale anche a Matteo Vicino, regista di “Young Europe” e Franco Fabbri, primo dirigente della Polizia di Stato, entrambi presenti alla giornata.
Hanno contribuito agli eventi con anche stand agli archi romani: Croce Rossa, Croce Verde, Misericordia, finanzieri, carabinieri, alpini, servizio volontario civile.


Documenti

LETTERA DI INVITO

invito al concorso di sicurezza stradale “Andiamo sul sicuro” per le scuole del
nostro Comune, promosso da concessionarie autostradali e Polizia di Stato.

LETTERA DI ADESIONE

L’autorità comunale gioca un ruolo fondmentale nell’ambito della sicurezza stradale, gestendo direttamente le strade…

La formazione in piazza – foto

Il dibattito – foto

Rassegna stampa

28 maggio 2024 –
“Andiamo sul sicuro”: ad Acqui due giorni per la sicurezza stradale
Giovedì 30 e venerdì 31 ad Acqui Terme è in programma la seconda edizione del progetto di sensibilizzazione ed educazione stradale rivolto ai giovani

29 maggio 2024 –
Il 30 e il 31 maggio ad Acqui Terme torna “Andiamo sul sicuro – La sicurezza stradale per le nuove generazioni” e per l’occasione nella città termale arriverà anche il Pullman Azzurro della Polizia Stradale, una vera e propria “aula scolastica multimediale itinerante” dedicata alla sicurezza stradale.

29 maggio 2024 –
Il 30 e il 31 maggio la città di Acqui Terme ospiterà per la seconda volta la manifestazione ANDIAMO SUL SICURO – LA SICUREZZA STRADALE PER LE NUOVE GENERAZIONI, un progetto di educazione stradale rivolto ai giovani, nato dalla collaborazione tra la Polizia di Stato, il Servizio di Polizia stradale, l’autostrada Asti- Cuneo e SINA, società di Ingegneria

3 giugno 2024 –
IL 30 E IL 31 MAGGIO ACQUI HA OSPITATO “ANDIAMO SUL SICURO” Sono stati due giorni davvero belli e intensi quelli che hanno vissuto i ragazzi delle Scuole secondarie di primo e di secondo grado nell’ambito del progetto ANDIAMO SUL SICURO – LA SICUREZZA STRADALE PER LE NUOVE GENERAZIONI

2 giugno 2024 –
Il 30 e il 31 maggio la città di Acqui Terme ha ospitato per la seconda volta la manifestazione ANDIAMO SUL SICURO – LA SICUREZZA STRADALE PER LE NUOVE GENERAZIONI, un progetto di educazione stradale rivolto ai giovani, nato dalla collaborazione tra la Polizia di Stato, il Servizio di Polizia stradale, l’autostrada Asti- Cuneo e SINA, società di Ingegneria