CITTÀ DI CHIARI

Attività

  • Il centro sportivo è stato scelto per la formazione in piazza. Data: il 22 aprile 2024
  • L’Istituto Salesiano San Bernardino è stato scelto per il dibattito e la visione del Film. Data: la sera del 22 aprile 2024

Presenze

Tra i partecipanti istituzionali, si segnala la presenza di Cristian Vezzoli – Assessore Politiche Scolastiche, dei referenti in loco della Polizia Stradale, dei responsabili della Polizia Locale di Chiari e del Direttore di Esercizio della A35.
Presenti inoltre diversi esperti in qualità di formatori, provenienti dalla Polizia di stato, dalla concessionaria e da SINA.

Ben 21 classi sono state le classi presenti nel centro sportivo di Chiari, il totale delle presenze ha raggiunto le 539 unità, con 391 partecipanti in piazza, ai quali si aggiungono i 148 giovani adulti che hanno partecipato al dibattito e alla proiezione del film.

Ringraziamenti e note

Nonostante le avverse condizioni meteorologiche, con una giornata piovosa, la sede pianificata come ripiego si è dimostrata più che adeguata per ospitare l’evento.

Un ringraziamento speciale va ai formatori del Servizio di Polizia Stradale e ai collaboratori del tronco A35 Brebemi, che hanno lavorato con solerzia per organizzare e gestire l’evento in tempi rapidi, con grande professionalità e competenza.

Numerosi sono stati i ringraziamenti e i complimenti ricevuti, accompagnati da un esito lusinghiero della valutazione dei ragazzi. Si desidera esprimere la gratitudine a Giuseppe Mastroviti, a Mauro Livolsi – V.Q.re Sezione Polizia Stradale di Bergamo, ad Aniello Amatruda – Comandante Polizia Locale, alla squadra del Pullman Azzurro coordinata da Gianfranco Aloisi, ad Antonio Savoldi, a Stefano Porcaro, a Leonardo Querci e a Maria Rosa Marini, che hanno curato la parte organizzativa dell’evento.
Si chiede loro di estendere il ringraziamento a tutti i collaboratori che hanno contribuito al successo dell’iniziativa.

L’evento non solo ha visto una partecipazione numerosa, ma ha anche testimoniato l’importanza della collaborazione tra diverse istituzioni e figure professionali per la riuscita di iniziative di grande rilevanza sociale e educativa.

Documenti

LETTERA DI INVITO

La carta costituzionale riconosce ai Comuni rilevanti funzioni amministrative che si estendono anche nell’ambito dell’istruzione e della formazione, operando sul territorio e valorizzando il ruolo strategico che la formazione può avere per il futuro della comunità

LETTERA DI ADESIONE

L’autorità comunale gioca un ruolo fondmentale nell’ambito della sicurezza stradale, gestendo direttamente le strade…

La formazione in piazza – foto

Il dibattito – foto

Rassegna stampa

22 aprile 2024 – Andiamo sul Sicuro, la sicurezza stradale per le nuove generazioni”: due giornate a Chiari

22 aprile 2024 – Lezioni sulla sicurezza stradale a Chiari con A35 Brebemi, Polstrada e Comune

23 aprile 2024 – Lezioni sulla sicurezza stradale a Chiari per 300 studenti e docenti

22 aprile 2024 – Questo nuovo appuntamento parte lunedì 22 aprile al Polo Sportivo di Chiari e vede coinvolte le scuole del territorio

22 aprile 2024 – Giornate dedicate alla sicurezza stradale oggi e domani a Chiari (Bs) nell’ambito del progetto “Andiamo sul Sicuro, la sicurezza stradale per le nuove generazioni”, con diverse attività previste nel comune bresciano.

22 aprile 2024 – In 350 alla lezione di sicurezza stradale. Nella palestra del centro sportivo ieri si è svolta l’iniziativa promossa
da Brebemi e Polstrada

22 aprile 2024 –

A Chiari Brebemi e Stradale salgono in cattedra per la sicurezza

28 aprile 2024 – Protagonisti oltre 300 ragazzi, dalla secondaria di primo grado alle superiori: «Andiamo sul sicuro», educazione stradale per i giovani Un progetto realizzato grazie a A35 Brebemi-Aleatica, la Polizia Stradale e il Comune con il supporto della Locale e della Protezione civile