Viaggiatori professionali

San Tachigrafo vi protegge

Noi per Voi Quando viaggi è “meglio essere solo che male accompagnato”. Ricorda che quando viaggi con la “stanchezza” sei accompagnato molto male. Il guidatore professionale poi ha le responsabilità che gli derivano dalla sua preparazione tecnica e dalle masse in gioco. Quando? In caso di guida di veicoli commerciali ed industriali. Cosa? Il cronotachigrafo deve essere installato obbligatoriamente sui veicoli adibiti al trasporto di cose di peso complessivo superiore alle 3,5 tonnellate (autocarri, autotreni, autoarticolati) e su veicoli adibiti al trasporto di passeggeri (autobus, autosnodati) con numero di persone superiore a nove, compreso il conducente. Obiettivo del tachigrafo è quello di indicare e registrare dati sulla marcia di questa tipologia di veicoli e sui tempi di lavoro dei loro conducenti. Perché? L’utilizzo del tachigrafo consente un controllo sui tempi di guida e di riposo del conducente del veicolo e permette di migliorare le condizioni di lavoro degli autisti e di conseguenza la sicurezza stradale, oltre a garantire una concorrenza più equa tra le aziende di trasporto. Un conducente che guida mezzi pesanti senza rispettare i tempi di lavoro e di riposo previsti dal regolamento mette gravemente a rischio la propria vita e quella degli altri utenti della strada. Il cronotachigrafo non è un limite ma un’opportunità di protezione per te e per gli altri. Codice della Strada ART. 140 (PRINCIPIO INFORMATORE DELLA CIRCOLAZIONE) ART.141 (VELOCITÀ) ART.142 (LIMITI DI VELOCITÀ) ART. 178 (DOC. DI VIAGGIO PER TRASPORTI PROFESS. CON VEICOLI NON MUNITI DI CRONOTACHIGRAFO) ART.179 (CRONOTACHIGRAFO E LIMITATORE DI VELOCITÀ) Regolamento di Attuazione - Codice della Strada ART. 342 (OBBLIGO DI LIMITARE LA VELOCITÀ) ART. 343 (LIMITAZIONI TEMPORANEE DI VELOCITA’) ART. 344 (LIMITAZIONI PERMANENTI DI VELOCITÀ) ART. 345 (APPARECCHIATURE E MEZZI DI ACCERTAMENTO DELLA OSSERVANZA DEI LIMITI DI VELOCITÀ) ART. 375 (DOCUMENTI DI VIAGGIO E CRONOTACHIGRAFO)

Emanuele Giusto

ti consiglia:

Un consiglio per rimanere in sicurezza Mantenete sempre la distanza di sicurezz...

Un consiglio per rimanere in sicurezza Mantenete sempre la distanza di sicurezza Se avete provocato o avete assistito ad un incidente fermatevi e prestate assistenza Indossate sempre, anche per brevi tragitti, la cintura di sicurezza Fissate bene il vostro carico Tenete la posizione sulla strada Controllate i pneumatici Controllate Lo Stato Di Usura Del Battistrada Come trasportare gli animali domestici Vietatissimo abbandonare gli animali

+
-

Federico Prudente Pio

ti consiglia:

Assicurate il carico del vostro camion! Rispettate i tempi di guida e di riposo

I personaggi di questa vignetta:

Incontra tutti i personaggi delle vignette >>

Cosa dice il codice della strada?

Vedi quali sono i nostri ed i tuoi obblighi.

Approfondisci gli articoli >>