home > La sicurezza stradale>Esercizio e tecnologie > Esercizio autostradale e innovazione tecnologica: attualità e prospettive per l’efficienza e la sostenibilità delle infrastrutture stradali

Esercizio autostradale e innovazione tecnologica: attualità e prospettive per l’efficienza e la sostenibilità delle infrastrutture stradali

di Direzione scientifica - SINA

L’esercizio delle autostrade impegna il gestore dell’infrastruttura nello sviluppo di attività complesse, un’azione coordinata con altre autorità che operano in modalità interforze con il concessionario. Tali attività diventano ancora più sfidanti dal punto di vista ingegneristico ed organizzativo, se si considera l’estensione spaziale ed i vincoli temporali su cui si sviluppa l’infrastruttura.

Le nuove tecnologie stanno rivoluzionando l’esercizio autostradale, con una serie di priorità che guidano gli investimenti e gli sviluppi nel settore, tra cui:

 

  1. Infrastrutture Intelligenti: la digitalizzazione delle autostrade consente la raccolta e l’analisi dei dati per monitorare le condizioni stradali, identificare tempestivamente eventuali problemi e ottimizzare l’esercizio e la manutenzione delle infrastrutture.

  2. Sistemi di Gestione del Traffico Avanzati: Le piattaforme di gestione del traffico avanzate integrano dati provenienti da sensori, telecamere e altri dispositivi per ottimizzare la mobilità, prevenire gli ingorghi e migliorare la sicurezza stradale.

  3. Sistemi di Pagamento Innovativi: I sistemi di pagamento elettronico e interoperabile semplificano le transazioni stradali e migliorano l’esperienza dell’utente, promuovendo al contempo l’efficienza e la fluidità del traffico.

  4. Adattamento ai Cambiamenti Climatici: Le infrastrutture autostradali devono essere gestite tenendo conto degli effetti dei cambiamenti climatici, adottando soluzioni resilienti e sostenibili per affrontare fenomeni come alluvioni, ondate di calore e eventi meteorologici estremi.

  5. Elettrificazione e Mobilità Sostenibile: L’adozione di veicoli elettrici e la promozione di modalità di trasporto sostenibili richiedono la realizzazione di infrastrutture di ricarica efficienti lungo le autostrade e strategie per incentivare l’utilizzo di veicoli a basse emissioni.

Il seminario intende approfondire il tema della gestione in sicurezza delle infrastrutture stradali, analizzare i profili di natura regolamentare, scientifica e soprattutto operativa di un processo complesso e che si articola su infrastrutture di sicuro rilievo e grande sviluppo lineare.

 


Programma


13:40 Collegamento con la piattaforma Zoom


13:45 Apertura dei lavori

  • Federico LENTI – Benvenuto gruppo ASTM ed inquadramento della giornata
  • Salvatore CRAPANZANO – Ordine degli Ingegneri di Milano


14:15 Prospettive di esercizio e nuovo sistema informatizzato di gestione del centro operativo di controllo (SINCRO)

  • Marco COMI (SATAP) – un aggiornamento sulla nuova Convenzione con la Polizia Stradale
  • Bruno MATOLA (SATAP)
    • I nuovi accessori e funzioni (ADR, ecc.)
    • Gallerie nuove funzioni
    • Pese dinamiche
    • Impatto del Smart Roads sull’esercizio

 

14:45 Giovanni CARTEI (SINELEC) – Sistemi sanzionatori Gruppo ASTM: inquadramento e stato di avanzamento

 

15:00 Paolo CESTRA (Polizia di Stato) – Servizio polizia stradale – Innovazione nei piani di pronto intervento

 

15:15 Frédéric RICARD (IGEDD Inspection générale de l’environnement et du développement durable) – Esercizio autostradale e sostenibilità: la sicurezza delle squadre di intervento

 

15:30 Pausa

15:45 Evoluzione tecnologica della A4

  • Valter RE (SATAP) – Inquadramento dei profili tecnici
  • Gabriele GLORIOSO (SATAP)- Avanzamento dei cantieri di Smart Roads
  • Ivan RAMOS (SATAP) – Valutazione dell’impatto di carbonio dei veicoli: classificazione/quantificazione

 

16:45 Dibattito finale – Tavola Rotonda con tutti i relatori, moderato da Roberto ARDITI (Direttore Scientifico SINA – Gruppo ASTM)


17:45 Conclusioni – Marco GAROZZO (Amministratore Delegato SINA – Gruppo ASTM)


18:00 Chiusura seminario

Materiale

Come d’uso, il materiale e le registrazioni saranno disponibili su www.autostradafacendo.it nella sezione “seminari”.

Crediti Formativi Professionali:

VALIDO PER IL RILASCIO DI 4 CREDITI FORMATIVI PROFESSIONALI (D.P.R. 137 DEL 07/08/2012) per i soli iscritti all’Albo degli Ingegneri (Crediti validi su tutto il territorio nazionale). Gli architetti iscritti all’albo possono presentare un’autocertificazione su iM@teria, chiedendone il riconoscimento e presentando l’attestato di partecipazione.


A cura di  Roberto Arditi – Direttore Scientifico SINA – Gruppo ASTM

 

 

Data 4 luglio 2024
Orario 13:45 – 18:00
Sede Web – piattaforma dell’Ordine degli Ingegneri

 

Ultimi articoli

Viadotto Gravagna: inquadramento degli interventi di ricostruzione e visita tecnica a seguito della demolizione con esplosione controllata ed in vista del varo della nuova opera

19/07/2024
di Direzione scientifica - SINA

Ordine degli ingegneri della provincia di Lucca e Scuola di perfezionamento SINA – Gruppo ASTM per l’ingegneria delle infrastrutture 10… Leggi >>

Esercizio autostradale e innovazione tecnologica: attualità e prospettive per l’efficienza e la sostenibilità delle infrastrutture stradali

18/06/2024
di Direzione scientifica - SINA

Scuola di perfezionamento SINA – Gruppo ASTM per l’ingegneria delle infrastrutture 4 luglio 2024 13:45 – 18:00 L’esercizio delle autostrade… Leggi >>

Ponti e viadotti alla sfida dell’efficienza e della sostenibilità

23/05/2024
di Direzione scientifica - SINA

Scuola di perfezionamento SINA – Gruppo ASTM per l’ingegneria delle infrastrutture 4 giugno 2024 13:30 – 17:30 I viadotti sono… Leggi >>

Infrastrutture, gallerie, ispezioni, problematiche di manutenzione e gestione in sicurezza, PAMI – 7° incontro del Corso ASTM per giovani professionisti

04/05/2024
di Direzione Scientifica - SINA

Scuola di perfezionamento Gruppo ASTM per l’ingegneria delle infrastrutture 22 maggio 2024 14:00 – 18:15 Programma 13:45 Registrazioni 14:00 Apertura… Leggi >>

12/02/2024
di Direzione scientifica SINA

Scuola di perfezionamento Gruppo ASTM per l’ingegneria delle infrastrutture   Lo scavo meccanizzato e l’uso del BIM per la gestione… Leggi >>

Sommario

Vedi tutti gli articoli >>