home > La sicurezza stradale>Esercizio e tecnologie > Innovare per la sicurezza stradale: un premio alla Polizia

In questa sezione trovate i nostri articoli di approfondimento tecnologico e di novità sulla strada.

Innovare per la sicurezza stradale: un premio alla Polizia

di Assunta De Pascalis - SINA

premio innovazione immagine

La Polizia Stradale, quest’anno è stata scelta tra le Amministrazioni pubbliche per l’attribuzione del Premio Nazionale per l’Innovazione 2012, previsto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 7 aprile 2008.
Il Premio è stato consegnato nelle mani del Direttore del Servizio Polizia Stradale Maria Luisa Pellizzari durante la cerimonia avvenuta il 12 giugno nell’ambito della “giornata dell’innovazione” a Palazzo Madama, alla presenza del Presidente del Senato Onorevole Renato Schifani (che faceva le veci del Presidente della Repubblica impegnato all’estero) e del Ministro dell’Istruzione, Francesco Profumo. 
Tema del premio, peraltro, perfettamente in sintonia con quello che quest’anno ha caratterizzato l’Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato “Il coraggio dell’innovazione”, come capacità di rinnovarsi nella mission di sicurezza per rispondere in modo sempre adeguato ai bisogni dei cittadini in continuo cambiamento.
In tale prospettiva il riconoscimento, noto come Premio dei Premi, rappresenta un’attestazione di merito agli standard di qualità raggiunti dalla Specialità della Polizia di Stato nell’offrire un servizio sempre più qualificato, anche grazie all’applicazione di tecnologie all’avanguardia nell’ambito della prevenzione e promozione della legalità, alla messa a punto di moduli organizzativi in grado di intercettare i nuovi bisogni di sicurezza, al consolidamento di una fattiva e vitale dialettica con partner pubblici e privati, alla ricerca di innovativi linguaggi di comunicazione con i giovani.
Nel 2011 alla Polizia Stradale era stato attribuito il “Premio Qualità Pubbliche Amministrazioni” per la categoria Amministrazioni centrali, periferiche e territoriali dello Stato, bandito dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento della Funzione Pubblica.

Ultimi articoli

Visita tecnica – il caso dell’Autostrada A33 Asti – Cuneo, innovazione nelle infrastrutture stradali: strutture, opere in acciaio e riduzione degli impatti ambientali

09/06/2022
di Direzione scientifica - SINA spa

Scuola di perfezionamento SINA – gruppo ASTM per l’ingegneria delle infrastrutture Visita tecnica La costruzione delle grandi infrastrutture di trasporto… Leggi >>

Cuneo: Autostradafacendo porta la sicurezza stradale nelle aule scolastiche

23/05/2022
di Marco Mariscotti – SINA

Nel pomeriggio di martedì 17 maggio 2022 presso l’Aula Magna dell’Istituto di Istruzione Superiore “G.Baruffi” di Ceva (CN), i circa… Leggi >>

“Capacità statica dei ponti autostradali – ammaestramenti dalle campagne sperimentali in scala reale: normativa, progettazione, ispezioni e monitoraggio” – 18 maggio 2022 data da riservare

22/04/2022
di Direzione Scientifica - Sina spa

Nei mesi di luglio e settembre 2021, Autostrada dei Fiori, SINA ed il Politecnico di Torino hanno effettuato una serie… Leggi >>

Pubblicato volume “Intelligent Transport Systems for Safe, Green and Efficient Traffic on the European Road Network” – SINA Consulente Project Manager, firma l’introduzione

12/04/2022
di Assunta De Pascalis - SINA

I Sistemi Intelligenti di Trasporto (“ITS”) sono facilitatori tecnologici strategici che hanno l’obiettivo di rendere il trasporto stradale sempre più… Leggi >>

ICARO 22 propone un test sulla base dei personaggi di Autostradafacendo

10/03/2022
di Assunta De Pascalis

Il 21 febbraio 2022 si è svolto l’incontro organizzato dalla Polizia di Stato con i formatori di ICARO 22. Come… Leggi >>

Sommario

Vedi tutti gli articoli >>