home > La sicurezza stradale>Esercizio e tecnologie > Parte la VI Edizione del “Premio Nazionale Christian Campanelli”

Parte la VI Edizione del “Premio Nazionale Christian Campanelli”

di Assunta De Pascalis - SINA

Così come ogni anno parte la nuova edizione del Premio Nazionale Christian Campanelli, organizzato dall’Associazione Life per la Sicurezza Stradale, presieduta da Daniele Campanelli, con la partnership della Banca Monte Pruno.
Quest’anno il Premio raggiunge la sua sesta edizione.

698. VI Premio Campanelli

Il Premio è dedicato alla memoria di Christian Campanelli, giovane giornalista prematuramente scomparso in seguito ad un incidente stradale.
Fin dalla prima edizione la Banca Monte Pruno è al fianco dell’Associazione Life per il raggiungimento degli obiettivi previsti e per dar concretezza al forte impegno a tutela della sicurezza delle strade e, quindi, della vita umana.
Il Premio Nazionale Christian Campanelli si pone l’obiettivo di valorizzare l’operato di chi si impegna a garantire la sicurezza sulle strade, contribuendo concretamente alla riduzione delle vittime da incidenti stradali.
Un Premio di caratura nazionale che lo scorso anno ha visto la consegna dei seguenti riconoscimenti: il Premio d’oro è stato assegnato all’Assistente Capo Colucci Nicola e all’Assistente Capo Sammassimo Daniele della Sottosezione di Polizia Stradale di Pescara; il Premio Banca Monte Pruno è andato agli Assistenti Capo Iannece Orazio, Conforti Daniele e Cifrodelli Donato della Sottosezione di Polizia Stradale di Eboli; il Premio Speciale 2016 ai militari Mar. Franco Tizzani e V.brig. Giuseppe D’Ambrosio del Nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Benevento; il Premio d’Argento a Enzo Di Benedetto dipendente di Autostrada dei Fiori e al Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture; il Premio Case Automibilistiche, invece, è stato assegnato a Ford per il Progetto Driving Skills for life, progetto di educazione stradale rivolto ai giovani.

Ritornando alla sesta edizione, il bando sono previste sette categorie:

1.PREMIO D’ORO

2.PREMIO D’ARGENTO BANCA MONTE PRUNO (Provincia di Salerno)

3.PREMIO D’ARGENTO ENTI

4.PREMIO D’ARGENTO CIVILI

5.PREMIO D’ARGENTO COMUNICAZIONE

6.PREMIO CASE AUTOMOBILISTICHE

7.PREMIO SPECIALE

Il Premio, per l’edizione 2017, prevede anche un bando speciale dedicato alle tesi di laurea aventi come oggetto la sicurezza stradale o tematiche della specie.

Le segnalazioni di nominativi che si sono prodigati nel salvataggio di vite umane lungo le strade o di chi ha effettuato investimenti a favore della sicurezza stradale, potranno essere inviate, al vaglio della giuria, entro il 20 giugno 2017 attraverso:

• raccomandata a Daniele Campanelli, via Provinciale 141, 84034 – PADULA (SA)
• mail all’indirizzo lifesicurezzastradale@gmail.com

Ultimi articoli

Gestione del rischio e classificazione delle gallerie stradali: le nuove linee guida

25/01/2023
di Direzione Scientifica - SINA

Scuola di perfezionamento SINA – gruppo ASTM per l’ingegneria delle infrastrutture 2 Marzo 2023 09:00 – 13:00 Pagina di iscrizione… Leggi >>

La valorizzazione del territorio attraversato dalle concessionarie del Gruppo ASTM

25/01/2023
di Assunta De Pascalis – SINA

La Campagna sulla Sicurezza Stradale, descritta dal sito Autostrafacendo.it di SINA, è mirata ad evidenziare i comportamenti a rischio ed… Leggi >>

Tecnica, verifiche e conoscenza per la qualità e la sostenibilità delle infrastrutture di trasporto

28/11/2022
di Direzione scientifica SINA

Visita tecnica 16 dicembre 2022  09:00 – 14:00     La qualità nella costruzione e gestione delle grandi infrastrutture di… Leggi >>

Convegno sicurezza stradale obiettivo zero vittime. Oltre 1000 partecipanti.

22/11/2022
di Direzione scientifica - SINA spa

Il 21 novembre 2022, in occasione della “Giornata mondiale in ricordo delle vittime della strada”, si è tenuta la terza… Leggi >>

400 bambini piemontesi incontrano A33 e Autostradafacendo

09/11/2022
di Assunta De Pascalis - SINA

È stato un bellissimo evento, quello che si è svolto lo scorso 27 ottobre grazie all’iniziativa ed alla disponibilità dei… Leggi >>

Sommario

Vedi tutti gli articoli >>